REPORT RIUNIONI DEL CLUB

ASIMMETRIE PERICOLOSE ovvero VIVA GLI HACKER!

January 13, 2020

Siamo in quarantotto (48!) nella elegante Sala Affreschi di questo vecchiotto ma glorioso Excelsior, un tempo (nella belle-époque) unico albergo di stralusso a Firenze, amatissimo (perfino) dai turisti francesi, notoriamente i più difficili a tavola perché esigenti e competenti,  che ne lodavano con convinzione  ...

BANDIERE AL VENTO (DELLA STORIA…)

January 06, 2020

Dopo quattro rampe di scale, comode e forse un poco polverosette dopo il via-vai natalizio, con guardie in cima e in fondo (alle scale) non in tenuta anti-sommossa e che salutano militarmente chi si avventura sulla interminabile scalata,  si approda (col fiatone, inutile nasconderlo)  nella bella sala curiosamente dedicata a Carlo VIII ...

UN CERTAIN SOURIRE, UN CERTO SORRISO…

December 16, 2019

E’ la Festa degli  Auguri, siamo al Westin Excelsior e non più nel tradizionale Grand Hotel qui di fronte, come negli ultimi anni: tanto per cambiare, e per rispetto al Tesoriere. E’ un 17 dicembre 2019 particolarmente mite, non piove, non fa freddo come negli anni passati, niente pellicce e niente capottoni siberiani e colbacchi sovietici, basta un soprabitino leggero, ...

IN PUNTA DI PIEDI…

November 25, 2019

Siamo tanti nella bella veranda coperta (e riscaldata, deo gratias) di Villa Viviani questo martedì 26 novembre, così pre-invernale col suo cielo grigio-topo, qui convocati dalla leggiadra Presidente del “Fiesole” M.C.B. per ascoltare un’altra leggiadra Presidente: ma non di un Rotary Club bensì della Commissione Distrettuale Istruzione, cioè di quella Commissione del nostro Distretto 2071 che istruisce i Presidenti dei Club, e i loro Istruttori più o meno ufficiali, sul Rotary in generale, su cosa fa, come lo fa, ...

GIA' 200 ...

November 18, 2019

Proprio così: sono passati già duecento anni da quando, nel 1819, aprì a Firenze il primo Consolato USA, quindici anni dopo quello di Livorno, il primo aperto in Toscana  nel lontano 1794 in un’Italia che, come stato unitario, ancora non esisteva. In Toscana era appena tornato dall’esilio Ferdinando III (1814), dopo aver gradevolmente acquisito ...

1 / 5

Please reload